Azienda

L'azienda agricola Schiavenza opera sul territorio di Serralunga d'Alba fin dal 1956.

L'attività avviata dai fratelli Vittorio e Ugo Alessandria è ora seguita dal genero Luciano Pira, agronomo e cantiniere, coadiuvato dalla moglie Maura e dal cognato Walter.

In passato la cascina con le terre circostanti erano di proprietà dell'Opera Pia Barolo; il lavoro veniva svolto da mezzadri detti "schiavenza": da qui il curioso nome dell'azienda.

Attualmente l'azienda si estende su circa otto ettari di vigneti sul territorio di Serralunga d'Alba; possiede inoltre quattro giornate piemontesi nel comune di Monforte d'Alba in frazione Perno.

Da questi terreni pregiati l'azienda produce vini rossi di qualità seguendo una lavorazione artigianale.