Martedì chiuso.
Domenica, lunedì, mercoledì e giovedì aperto solo pranzo.
Venerdì e sabato aperto pranzo e cena.
Settembre ed ottobre aperto anche lunedì sera e mercoledì sera.

Si propone un menù degustazione a € 35,00 vini esclusi composto da antipasti misti , primo , secondo , dolce, acqua , caffè “.

La trattoria Cascina Schiavenza si trova nel cuore di Serralunga d’Alba , ai piedi del maestoso castello , proprio dietro la chiesa parrocchiale.
L’ingresso dal giardino vi conduce su di un piccolo terrazzo da cui portete godere di un caratteristico panorama di Langa: un mare di vigneti e qualche paesino arroccato qua e là. Il piccolo locale , ricavato dall’ adiacente cantina , si presenta semplice e sobrio .
In cucina mamma Lucia a la figlia Maura preparano i piatti più tipici della tradizione langarola che vi saranno serviti a tavola dall’ altra figlia Enrica aiutata dalla nipote Emanuela.
Si inizia con i classici antipasti: carne cruda , vitello tonnato , insalatina di galleto , peperoni con “ bagna calda “ ( o con un delicato patè di tonno in estate ) , insalata russa , “ capunet “ , crespelle con asparagi , carciofi o funghi in base alla stagione.
I primi , come la tradizione comanda , sono i tajarin al ragù tirati con il mattarello e tagliati a mano  e i ravioli del “ plin “ ( pizzicotto ) con sfoglia sottile e ripieno di arrosti e verdure.
Tra i secondi potrete gustare brasato al Barolo , faraona alle erbe , coniglio ai peperoni , bollito e fritto misto ( solo su ordinazione ).
E per finire bunet , panna cotta , torta di nocciole con zabajone al Barolo , pesche ripiene con amaretti , pere Madernassa cotte al vino con gelato alla cannella , gelato alla crema con Barolo Chinato .
La carta dei vini offre i vini della cascina Schiavenza e i principali produttori di Serralunga.